Villa Bonora > Le Escursioni
villa-bonora-gite-sardegna2

Le Escursioni

Alcune delle escursioni possibili partendo comodamente da Malindi..

Watamu: e la sua incantevole spiaggia. A pochi km da Malindi la cittadina di Watamu è situata intorno alla Turtle Bay, la Baia della Tartaruga, un’insenatura di mare limpidissimo che l’ha fatta annoverare tra le dieci più belle del mondo.

Gede: la città araba scomparsa! Il mistero della sua sparizione, avvenuta circa 400 anni fa, non è stato mai svelato dagli studi effettuati. Svanì inspiegabilmente nel XVI secolo e la foresta si impadronì dei suoi resti inghiottendola in intrecci di liane, alberi e vegetazione varia. All’inizio del 1900 venne riportata alla luce e con gli anni seguenti divenne un polo di attrazione turistica. E’ stata registrata come monumento nazionale nel 1920.

Safari blu: gita in barca con sosta alla barriera corallina per ammirare l’ambiente marino e proseguimento verso l’atollo chiamato dai locali “Sardegna 2” con pranzo in barca a base di pesce alla griglia.

Chishale: si può partire in 4×4 e dopo una sosta per vedere i fenicotteri rosa e se si è fortunati gli ippopotami, si prosegue verso la spiaggia dorata con pranzo a base di pesce alla griglia. Originale la modalità con cui scoprirete di trovarvi in una distesa di spiaggia d’oro!

Lamu: l’isola di Lamu, splendido sito arabo ricco di suggestione che può considerarsi come il centro della cultura islamica in Kenya. Nell’isola gli unici mezzi di trasporto sono gli asini e i Dhow per visitare le isole vicine. Cose interessanti da vedere sono il Museo nazionale e la moschea Riyadha, costruita nel 1900, forse la più antica tra quelle della città, nonché i bellissimi intarsi presenti sulle porte di numerose abitazioni. Sui ristoranti dell’isola è possibile gustare piatti che hanno tradizioni arabe, asiatiche e swahili, nonché la cucina internazionale. Da Lamu è possibile noleggiare un dhow per fare delle escursioni nelle isole vicine di Manda e Pate.

Marafa (Hell’s Kitchen): sito naturalistico, un vero paesaggio lunare. Al momento del rientro dall’altopiano è possibile assistere allo spettacolare tramonto del sole. (consigliate scarpe comode)

Fabbrica del legno: visita ad una fabbrica gestita da una delle poche cooperative locali. E’ possibile osservare le varie fasi della lavorazione manuale del legno e gli splendidi prodotti finiti.

Dicci la tua